Approccio Metodologico

icon11Come base per definire il contesto del progetto, la metodologia utilizzata analizza il cambiamento aziendale indotto dal progetto stesso, considerando sei punti di vista.

Il contesto del progetto costituisce un punto fondamentale nel documento di offerta, poiché identifica gli aspetti che vi devono essere inclusi e quelli che devono esserne esclusi e permette di individuare l’ampiezza dell’impegno col cliente anche ai fini contrattuali. Inoltre, mette in evidenza le influenze e gli impatti esterni che bisogna tenere sotto controllo, quali interfacce, necessità del cliente e disposizioni di legge legate al particolare business.

Aree legate al contesto aziendale

  • Processi aziendali – Definisce i processi aziendali coinvolti, la sequenza di azioni, le regole e i risultati. Il livello di dettaglio varia in funzione del tipo di progetto.
  • Organizzazione – Definisce gli attori del processo all’interno dell’azienda, i loro ruoli, le loro strutture di gruppo e le loro unità organizzative.
  • Locazioni – Riporta le locazioni in cui l’azienda svolge le attività interessate al progetto, sia in termini di locazioni geografiche che di specifiche ubicazioni fisiche all’interno di luoghi specifici.

Aree legate al contesto tecnico

  • Dati – Definisce i dati aziendali (contenuti, strutture, relazioni, regole di business) e le informazioni (documenti, immagini, …) che entrano a far parte del progetto.
  • Tecnologie – Identifica l’architettura IT a supporto del business: hardware, software  e componenti di comunicazione.
  • Applicazioni – Riguardano le funzionalità da fornire agli utenti aziendali. Le applicazioni possono essere specifiche per un certo tipo di attività dell’azienda (es. un’applicazione per la Logistica), o di natura generale, come quelle riguardanti interfacce tra sistemi, la gestione documentale, ecc…